I Nostri Lavori


La Verona Raccontata 2

The Hunt, Verona

Una nuova esperienza che vi offre la possibilità di scoprire Verona con gli occhi di chi l’ha raccontata, molti secoli orsono oppure solo qualche anno fa
“La Verona Raccontata” è un gioco urbano a squadre sulle tracce degli scrittori che nei secoli hanno raccontato la magnifica città scaligera: nuovi testi e racconti, non solo di Goethe e Byron, ma anche Ruskin, Dickens e molti altri. Potrete scoprire nuovi angoli della città o rivederli come li hanno potuti ammirare scrittori famosi del passato: il tutto condito da un po’ sano spirito di competizione!

Oggi, al mio ritorno dall’Arena, mi sono imbattuto a qualche migliaio di passi da lì in uno spettacolo pubblico di genere nuovo. Erano quattro gentiluomini di Verona che giuocavano a pallone contro quattro di Vicenza. A questo giuoco si divertono qui tutto l’anno, per circa due ore prima di notte. Questa volta c’era molto concorso di popolo per esser gli avversari forestieri..
– Goethe – Viaggio in Italia

L’evento

Il più classico dei giochi reinventato per vivere una nuova esperienza alla caccia dei segreti di una città incredibilmente affascinante e di come è stata raccontata nel corso dei secoli!

Dove e Quando:

La facciata del Duomo è di un marmo color salmone – sembra un’espressione volgare, ma solo il salmone può rendere l’idea esatta del colore.
Bene, c’era un tramonto rosato quasi di fronte, a nord dell’occidente quel tanto che bastava per mettere in rilievo gli ornamenti della facciata, grazie ad una piccola ombra in chiaroscuro. E immagina il marmo color salmone sotto la luce rosata.
Ruskin- Lettere alla Madre

 

Al centro di piazza Bra – spirito del tempo antico tra le famigliari realtà dell’ora presente – c’è il grande anfiteatro romano. Così ben conservato e tenuto con cura, che tutte le file di posti son lì intatte.
– Charles Dickens – Impressioni Italiane

X