News


Back to Blog

Il mistero dell’amuleto

 

In ogni castello che si rispetti, c’è almeno un mistero da risolvere… e quando abbiamo visitato per la prima volta il Castello del Catajo siamo rimasti immediatamente stregati dal suo fascino senza tempo!

Grazie alla nuova e stimolante collaborazione con GAMETOUR by Insidecom / venetoinside.com, abbiamo ideato una magica avventura che vi farà conoscere l’antica dimora alla maniera di Play the City.

Attraverserete gli splendidi saloni affrescati del Castello del Catajo sulle tracce di un antico amuleto, coniugando arte, storia, misteri e leggende.

 

L’antefatto

I partecipanti dovranno indagare sulla storia di Lucrezia Dondi dell’Orologio, moglie di Pio Enea II Obizzi, assassinata nella notte fra il 15 e il 16 novembre 1654, e quindi ripercorrere i secoli per arrivare ad un altro, sconvolgente assassinio: quello dell’Arciduca Francesco Ferdinando, ucciso nell’attentato di Sarajevo del 1914, in quello che viene considerato il casus belli della Prima Guerra Mondiale. Solo così potranno risolvere il mistero dell’amuleto.

Una visita guidata ma interattiva

Una guida turistica autorizzata vi condurrà attraverso i saloni dell’antico maniero, ma sarete voi i veri protagonisti di questo evento. La durata della visita interattiva sarà di circa 1 ora e 30 minuti e sono previsti due orari di partenza per un tour ricco di sorprese: il primo gruppo partirà alle 20.45 e il secondo gruppo alle 21.15.

I posti sono limitati quindi mi raccomando…

Iscrivetevi subito!

X