News


Back to Blog

11 Aprile

Mi è successo di nuovo e devo assolutamente raccontarlo a qualcuno.

Da un po’  non riesco a dormire bene: la notte strani sogni e sussurri inquietanti mi impediscono di riposare.

Questa notte, in cerca di un po’ d’aria fresca, ho iniziato a passeggiare nel chiostro. Non saprei nemmeno dire se fossi sveglia o se stessi sognando perché, ad un certo punto, davanti a me, è apparsa una scena terribile.

Una palude maleodorante, molto simile a quelle che una volta si trovavano attorno a questo convento… e in quella palude il corpo squartato di un uomo, dalle cui viscere, proprio mentre guardavo, sembrava nascere un drago!

Non ho sopportato oltre la visione e mi sono girata per scappare nella mia stanza. Non avevo nemmeno il fiato per gridare.

Prima che la visione si dissolvesse, però,sono certa di aver visto un’altra ombra: un uomo con tre volti..e tutti e tre mi sorridevano…

Non so cosa fare, ma penso che ne parlerò con la Madre Superiora.

X