News


Back to Blog

COMUNICATO STAMPA DEL CENTRO MALATTIE INFETTIVE

“Purtroppo un ceppo del virus sperimentale Vr161031 è stato sottratto al laboratorio la notte scorsa. Temiamo che la popolazione sia in pericolo. Gli autori del furto minacciano di rilasciare il virus la notte del 31 ottobre, nella città di Verona.
Abbiamo bisogno di aiuto. Il virus infatti, se diffuso porterebbe a conseguenze inimmaginabili…”


halloween-con-scritte


Siamo venuti inoltre in possesso della dichiarazione del dottor U.C., ex medico del Centro Malattie Infettive.

“I virus sottratti dal centro sono pericolosissimi.
Ciò che è successo è un disastro, abbiamo bisogno di aiuto!
Dai nostri test, se un essere umano ne dovesse venire a contatto, i sintomi sarebbero quasi immediati. All’inizio l’unico sintomo è un leggero eccitamento, come quando si deve partecipare ad una gara e si è sulla linea di partenza.
Poi, dopo circa un’ora, il soggetto inizia a perdere il controllo degli arti. Conseguentemente l’iride degli occhi diventa chiarissima e iniziano la perdita di capelli e l’apparizione di ecchimosi su tutto il corpo. A quel punto, il soggetto perde conoscenza ma continua a muoversi, con una forza non paragonabile a quella di un normale essere umano.
L’unica cosa che sembra attirare i soggetti colpiti dal virus è la carne… viva!”

 

 

X