News


Back to Blog

Una bella notizia, un articolo che parla di noi dal Mattino di Padova:

Il Mattino di Padova

VICENZA. È tutta una questione di idee. Un format che funziona è un format vincente. Per esempio, Paolo Lampreda e Francesco Mazzai, trentenni, vicentini. Entrambi designer, master in giochi di ruolo l’uno e guida turista l’altro. Hanno inventato “Play the City”, la piattaforma web che rivoluziona il sistema turistico tradizionale: «L’idea è quella di fare turismo alternativo» raccontano «mettendo insieme interattività e conoscenza storica e culturale di un luogo».

Bando agli standard, Lampreda e Mazzai vanno oltre. Fanno gioco urbano, si inventano due modalità completamente innovative: “The Tour” e “The Hunt”. Il primo, un itinerario tra piazze, strade e siti archeologici di una città attraverso la risoluzione di un enigma, ovviamente con la complicità di una visita turistica specializzata. Il secondo, una vera e propria caccia al tesoro moderna, in cui i turisti si sfidano tra le bellezze storiche di una provincia per vincere una gara tra squadre. “The Tour”, secondo uno schema di visite guidate con delitto, è subito piaciuto al sovrintendente dell’Arena di Verona, che ha chiesto ai due vicentini di creare due itinerari turistici accattivanti. Così nascono le visite interattive (ed enigmatiche) sull’Aida di Verdi e su Romeo e Giulietta.

 

Leggete il resto qua: link

 

Lascia un commento

X